Festa Del Lavoro

Festa Del Lavoro

Per quanto riguarda l’accesso al pensionamento di anzianità per tutti quei soggetti addetti alle lavorazioni pesanti, in possesso di requisiti agevolati rispetto a quelli previsti per la generalità dei lavoratori dipendenti, come ben sappiamo è regolata da un’apposita disciplina che è stata rivoluzionata in ogni suo aspetto nel corso del 2011. Ma sono tanti altri gli eventi in Italia organizzati per la Festa dei lavoratori: dal concerto di Luca Bassanese a Padova (piazza dei Signori, a partire dalle 11:30) a quello di Lecco sui Giardini Lungolago (dalle 14 alle 20), fino ad arrivare al Primo Maggio Marche Festival” a Macerata, nelle Marche (appuntamento ai Giardini Diaz sia giovedì 30 aprile che venerdì 1° maggio).

È successo tanto dalle prime domeniche trascorse in un piccolo teatro nel centro storico di Napoli, ospitando quasi come amici artisti del calibro di dj Qu, Marcello Napoletano, Fran Mela, Fumya Tanaka e Kyle Hall fino a trasformarsi in un vero è proprio appuntamento del Sabato sera napoletano, riuscendo sempre più ad accontentare il nostro esigente pubblico co i migliori artisti della scena house e tecno.

Se fossero gli estraterrestri, saremmo già invasi visto che da Cassano in giù dove c’è del frumento dopo ogni violento temporale il frumento rimane schiacciato attorcigliato per gli scrosci violenti di pioggia/grandine forti colpi di vento: non lo dico per dire ma perché abito in campagna dove è assolutamente normale vedere questi allettamenti, anche nel mentre che si formano.<img class=’aligncenter’ style=’display: block;margin-left:auto;margin-right:auto;’ src=”http://www.ilgiorno.it/polopoly_fs/1.1302826!/httpImage/image.jpg_gen/derivatives/wide_400/image.jpg” width=”264″ alt=””/>

Il tutto visto dalla prospettiva degli Agronomi, la figura professionale che più di ogni altra è fondamentale per garantire il nutrimento del Pianeta: sono 380 mila, infatti, gli agronomi che operano quotidianamente per progettare il cibo, ma anche per assistere le aziende sulla sicurezza alimentare e ambientale, organizzare il lavoro agricolo in modo da assicurare la disponibilità delle risorse nel tempo.

Il focus del dossier è centrato sul lavoro che cambia e sulla sua scomparsa nelle forme conosciute e riconosciute; lo stato di crisi reale e psicologica in cui si trova il singolo direttamente colpito dalla perdita della propria occupazione, ma che colpisce anche ogni componente della società, sulla quale aleggia lo spettro del venir meno di tutte le sicurezze economiche, della posizione sociale e psicologica di ciascuno.

Pre-tecnologica, sorvolando il discorso privacy, la pista da ballo era il luogo dove nel fine settimana venivano livellate tutte le differenze sociali, dove tutti erano uno, e dove la libertà trovava la sua maggior espressione; adesso, nel momento dove la pista stessa dovrebbe esplodere” si rischia di avere una comunità di cameramen, che immortalando il momento, si dimenticano di viverlo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...