Come È Nata La Festa Del Lavoro?

Ma in questo giorno dovrebbe far male a tutti lo sporco di corruzione, di ingiustizia, di ricerche che si sfiniscono davanti a porte chiuse. Si tornò a festeggiare la Festa del lavoro solo dopo la guerra, a Roma il primo maggio 1945. Un episodio significativo accade a Voghera, dove gli operai, costretti a recarsi al lavoro, ci vanno vestiti a festa. Questa bellissima festa è conosciuto con il nome di Vappu, che si svolge in tutte le città finlandesi e tra le più famose manifestazioni sono da ricercare nella città di Helsinki. Andremo adesso a vedere nello specifico come, detta festa del lavoro viene celebrata in Finlandia, dove la stessa assume un duplice significato, quello legato al mondo del lavoro ma anche quello legato al mondo degli studenti. Si tratta di una variante dei festeggiamenti per i lavoratori che si tengono in diverse parti del Mondo,compresa l’Italia, dove la festa dei lavoratori viene, però, celebrata il 1 maggio.

Erano presenti il Presidente del Senato della Repubblica, Pietro Grasso, la Presidente della Camera dei Deputati, Laura Boldrini, il Giudice della Corte Costituzionale, Giuliano Amato, autorità civili, esponenti del mondo del lavoro, rappresentanti delle associazioni imprenditoriali e di realtà territoriali e sociali. Dal 1990 invece, grazie ai vari sindacati, la festa del lavoro subisce la sua ultima evoluzione: da quell’anno, ogni primo maggio viene organizzato un grande concerto a Roma , che riscuote sempre un grande successo. I lavoratori riuniti in piazza Haymarket il 4 maggio 1886 protestavano per i diritti sindacali, e in particolare per combattere le condizioni miserabili del lavoro in fabbrica, cui spesso erano costretti per 10 anche 12 ore al giorno, in condizioni precarie e con paghe ridotte al minimo. Tante situazioni quindi già preesistenti, a cui da oggi va a sommarsi anche quella del nostro Paese.

Il festival originario è festeggiato a partire dall’anno 678, e durante la ricorrenza i contadini prendevano una pausa dal duro anno di lavoro che li aveva visti piegati nelle risaie e sui campi. La nostra bambina, Altea, ha iniziato a camminare fra gli ulivi del Khirat e ha mangiato la sua prima pasta condita con la passata di pomodori biologici preparati con amore dalla mamma di Nicola, è difficile ora abituarla ai sapori che si trovano in città! Il lavoro è un’energia che cambia le cose secondo un disegno, il disegno di Dio.

Uno stile più pop che trova il suo perfetto contraltare nel secondo lavoro nonché primo album, ‘Motori e Introspezioni’, un’opera composta quasi solamente dal duo chitarra-batteria, con omaggi a Charles Baudelaire e a Franco Battiato, un inno rock-folk al minimalismo che si esplica perfettamente nell’album ‘La Trasformazione’. In Germania la festa viene commemorata con diverse dimostrazioni pacifiche e numerosi festeggiamenti in onore della primavera. Il 1° maggio infatti le strade si riempiono di persone che vendono dei mazzolini di mughetto (un po’ come le mimose per noi il giorno della festa della donna), perché la tradizione vuole che si debba offrire questo fiore come porta fortuna.

Noi qui avremo disoccupazione e costi delle bonifiche scaricati sulla collettività, per cui ci rammarica questo atteggiamento del Presidente della Regione in quanto è solito sempre dire che il Veneto è una regione importante, che non ci dobbiamo far prendere in giro da nessuno, mentre di fronte a qualche dichiarazione e qualche rassicurazione fatta da qualche emissario dell’Eni distoglie l’attenzione da questo gravissimo problema. Inizialmente, il gruppo veniva conosciuto con la denominazione di Nobile Ordine ma, a causa del mondo ecclesiastico, tale nome venne successivamente cambiato. La festa del lavoro negli Usa reca con sè divertenti eventi folkloristici lungo le vie della città, che si estendono a tutto il fine settimana precedente la ricorrenza. Non è umano il lavoro quando prende troppo a qualcuno e non dà nulla agli altri. Mancano milioni di posti di lavoro, specie fra i più giovani e anche fra coloro che, a 40 anni, si siano trovati senza lavoro e fatichino a farsi riassumere.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...